La Routine del Mattino

"Guarire significa trovare qualcosa di meglio della morte e della malattia". - Franco Arminio, poeta contemporaneo. Torno a parlare e scrivere di Ayurveda, abitudini, routine giornaliere che generano, secondo una cultura medica vecchia di cinque millenni, attitudini e valori che ci accrescono come individui divini. Il percorso perciò del stabilire o ristabilire la salute di corpo e mente è un lavoro continuo di ogni giorno basato su poche regole (nonostante sembri il contrario) poichè la medicina indiana si basa sul concetto di individualità ed unicità della persona, per la quale ovviamente ogni corpo ha necessità di ascoltarsi per ritrovare da solo il suo benessere e se ciò non dovesse avvenire le terapie sono cucite su misura di esso. Ogni Routine è la creazione di un mondo che sostiene le nostre necessità di stare bene e conservare la salute e si basano sempre su tre pilastri principali : - Sacralità , ossia attenzione alle parole, recitazione di mantra e\o preghiere, meditazione, cerimonie, rituali, creazione di spazi e attimi sacri, digiuni e pellegrinaggi e\o ritiri. - Ragione , ossia dieta, integratori, massaggi ed eventuali farmaci\erbe - Buone Abitudini, come quelle riportate negli articoli precedenti e quelle che condividerò qui sotto ⇩ Alzarsi presto, tra le quattro e le sei e mezza è l'abitudine migliore che possiate prendere, perchè queste magiche ore sono, secondo la cultura vedica e medica indiana, l'ore in cui viene prodotto ed assorbito il nettare d'ambrosia, liquido divino che in alcune teorie viene associato ad una produzione extra di midollo spinale. Meditare, praticare e innanzitutto svegliarsi così presto porta il corpo a nutrirsi meglio, la mente ad essere più presente e concentrata (focalizzata) e le emozioni a pacificarsi nonchè a migliorare di tono. [ Vi lascio qui il link di un podcast interessante a riguardo https://open.spotify.com/episode/3gSsSZ1AKowlkhTBVvadZt?si=Q4Yxih5lSIu3rmmn1X62kw ] Questo raggio d'ora è quello in cui si attiverebbe Vata, profilo ayurvedico Aria ed Etere che stimola il sistema nervoso centrale e aziona gli organi dei Polmoni ed Intestino Crasso migliorando sia il sistema cardio circolatorio sia la peristalsi intestinale, regolarizzando l'espulsione di tossine. A questo proposito vi inoltro una pratica semplice di movimenti adatti ad iniziare la giornata https://drive.google.com/file/d/1Om2I7-PDBOh7uIDRU7DXxLeItWQbmpZ_/view?usp=shari Come già ricordato l'automassaggio o il massaggio in sè è una delle terapie fondamentali per mantenere la salute del corpo e quella dell'equilibrio mentale (si stimola infatti durante la pratica il sistema parasimpatico addetto al reset dei cicli circadiani del corpo). Un investimento che reputo ottimo per questo punto è il rullo di quarzo o giada e la guà sha, pietra thailandese usata da secoli dalle donne thai per migliorare il microcircolo cutaneo e rilassare i tessuti nervosi del viso che psicosomatizzano tantissimo. Ecco qui due piccoli ed utili tutorial a riguardo : https://drive.google.com/file/d/1dNW0XNtXISJOgIXx5JLIqAw9Ec7t0AMW/view?usp=sharing https://www.instagram.com/tv/CInUaMmozEs/?utm_source=ig_web_copy_link Infine, una meditazione di pulitura e rienergizzazione delle nadi, o Lungs, canali elettromagnetici del corpo, dal mio profilo spotify https://open.spotify.com/episode/4euIXb7TrWg1KGuH1sJZm9?si=YCOTgnFdR7GtqTihP0hp8Q


69 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti