L'Anima Domanda, il Corpo Risponde

Ayurveda e Salute Siete davvero ancora convinti che il nostro Corpo assorba la malattia come se nulla fosse e che ammalarci sia soltanto una casualità ed una sciagura? Le Medicine Naturali e considerate Alternative guardano alla Persona come ad un microcosmo integrato nella totalità di ciò e chi lo circonda. Se i posturologi moderni hanno definito che la Postura di un Corpo è indissolubilmente legata all'ambiente nel quale vive e si modifica inesorabilmente (in positivo o negativo) ,immaginiamo anche soltanto quanto possa contare il come viviamo e quindi il nostro stile di vita, la nostra alimentazione e le emozioni\pensieri di cui ci nutriamo. Mi sono innamorata dell'ayurveda così, molti anni fa, in seguito alla mia storia personale all'epoca travagliata: dovevo e volevo autogestire e guarire i miei disturbi alimentari e tutte le micro patologie croniche delle quali il mio corpo stava soffrendo. Già all'interno di una mia personale ricerca spirituale che comprendeva una pratica costante di yoga, iniziai a sperimentare e vivere l'approccio medico indiano su di me sino ad arrivare ad un corso di specializzazione in terapia ayurvedica in Kerala e ad una Laurea in Medicina Indiana a Jaipur con specializzazione in farmacologia ayurvedica. Inutile dirvi che "sono guarita" e adesso porto lo stendardo, attraverso il mio lavoro, del messaggio fondamentale che ogni Corpo manifesta in sè la sua storia ed il processo di guarigione di ciascuno perciò è un viaggio, un percorso, un ascolto sempre più attento, un processo, non una bacchetta magica. Credo che questo sia la differenza sostanziale tra la nostra medicina che tenta inesorabilmente di curare il sintomo nella sua immediatezza (riflesso di una società del mordi e fuggi, poco paziente), e le culture mediche antiche che lavorano invece sulla pazienza del paziente e che vogliono capire la radice della disarmonia per estirparla completamente o per conviverci in maniera sana ed equilibrata. L’Ayurveda è l’arte del vivere quotidianamente in armonia con le leggi della natura. I suoi scopi e obiettivi sono di mantenere la salute di una persona sana attraverso la prevenzione e di curare la malattia attraverso una corretta dieta, stile di vita, terapia e tecniche rigenerative. Ayurveda è scienza medica pratica e clinica. Essa ha una metodologia di diagnosi che utilizza l’esame di molti elementi appartenenti alla Persona. Il più importante di questi esami è la diagnosi del polso, l’arte clinica più importante che l’Ayurveda ha sviluppato nel corso del tempo ed usata in tutte le medicine considerate alternative come quella cinese. Essa viene chiamata Nadi Vigyan नदी विज्ञान , in cui Nadi sta ad indicare tutti i canali collegati agli organi pieni e vuoti più importanti all’interno del Corpo i quali passano dal Polso.

Il medico ayurvedico valuta così la prakriti (Costituzione), vikriti (la Modificazione di Essa) ed eventuali disturbi dei dosha collegati all’eccesso o al difetto di alcuni elementi macrocosmici all’interno del corpo.

Il polso è una manifestazione sottile della coscienza universale che si esprime in una persona attraverso la sua costituzione. La pulsazione del sangue attraverso i vasi trasporta le sostanze nutrienti a livello cellulare. C’è un flusso continuo di comunicazione tra le cellule di un organismo e questo flusso di comunicazione è intelligenza. Il polso è in grado di rivelare l’intelligenza cellulare attraverso la costituzione di una persona.

Ecco perché la traduzione esatta di Nadi Vigyan è ASCOLTO del polso.

Questa antica tecnica è il principio di qualsiasi prescrizione e terapia medico ayurvedica.

Proprio per questo da Marzo 2021 Arcadia ha scremato e filtrato di gran lunga i servizi a disposizione dei nostri clienti, fornendo una professionalità ancora più mirata dopo gli ultimi eventi che hanno interessato il periodo che stiamo vivendo.

Il primo fra tutti è la

che offre un’apertura a ciò che è la visione del paziente, della salute e del Corpo della Persona nella Medicina Indiana e Cinese.

Essa comprende in primis l’ASCOLTO del polso e la compilazione di alcune domande che aiutano il medico\terapista ad analizzare la Costituzione del paziente e le eventuali disarmonie in essa.

La Prakriti è la somma e le percentuali degli elementi macrocosmici di cui tutto nell’Universo è composto (I cinque elementi di Paracelso per intenderci). Ogni singola ed unica composizione degli elementi al nostro interno viene chiamata “Dosha” che in primis in sanscrito antico, veniva tradotta proprio come “disarmonia”. L’analisi degli Umori\Dosha presenti nella persona la aiutano anche in una presa di consapevolezza della propria psicologia agendo sulla sfera emotivo-mentale, motivo per il quale la medicina indiana è considerata olistica, ossia che influisce e comprende l’uomo a 360 gradi.

Dopo l’analisi più superficiale il Consulto viene stilata una vera e propria terapia con l’aggiunta eventuale di integratori, consigli alimentari, pratiche fisiche da mantenere durante la giornata per un minimo di 21 giorni e ovviamente Terapia di Massaggio Tradizionale e\o Moxibustione. Abbiamo preparato per voi una brochure da scaricare che vi offre un quadro completo dei trattamenti che la nostra piccola casa vi offre https://drive.google.com/file/d/1SvboHt0hDhJBAo6RHaeeoGEF9jvWdk_i/view?usp=sharing E se vuoi prenotare un appuntamento scrivici qui Arcadia, centro studi Yoga | Facebook

16 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti